Tra le note di un concerto d’addio

Reduce dalle sue forti esperienze umanitarie in Israele, in Albania e nella ex Jugoslavia, Marisa Garoli ha assimilato lo stile di vita e la generosità di chi opera in segno di pace nel paesi duramente colpiti dalle guerre. Le sue conoscenze, sollecitate da una interessante creatività, mettono le basi a storie di vita possibili. Nel suo ultimo libro “Concerto d’addio” declina amori di grande passione tra i personaggi che popolano il suo romanzo: un direttore d’orchestra, Beniamino Fotman, risollevatosi da una terribile vita dietro le spalle, una donna militare, Stella, che  non si rassegna alla fine della sua storia d’amore e una moglie, Annamaria, sposata troppo in fretta che vive con eccessiva leggerezza senza affrontare un passato di cui è stata feroce protagonista.

Il romanzo è ambientato tra le guerre del medioriente e pur essendo ricco di dialoghi, i protagonisti sembrano non essere partecipi di quanto sta accadendo intorno a loro. Sarà la violenza subita da Stella che costringerà Ben ad affrontare una nuova realtà, la vita di un figlio perduto senza esserne a conoscenza. Ma che cosa c’è nel passato di Ben, oltre alle sue doti musicali che tanto l’hanno aiutato nel ricostruirsi una sua identità?

“Le porte della città vecchia era aperte e le vie che univano i due settori rimessi in funzione. Ebrei ed arabi si erano mescolati liberamente, ansiosi di visitare le zone che erano state loro precluse da tanti anni. Ben aveva sentito la notizia attraverso la radio, i suoi compagni si erano lasciati trasportare da un’ondata di commozione; li aveva visti cadere in ginocchio sulla sabbia, piangere di felicità ed abbracciarsi. […] Il pensiero era andato a Stella che si trovava in quella città e viveva di persona quel grande momento storico: si era sentito unito a lei.”

Scritto con fluidità e conoscenza delle ambientazioni, il romanzo di Marisa Giaroli è un esempio di come letteratura moderna e attualità possano combinarsi armonicamente in un buon romanzo d’amore.

Autore : Marisa Giaroli
Titolo: Concerto d’Addio
Editore: SelfPublishing Vincente
Pubblicato: 2017
Pagine:240
Prezzo: € 12,00

(Maria Grazia Galati – LeggereTutti – Ottobre 2017)

torna all’indice Recensioni

 

 

Annunci